Champagne

Ricoperta di vigneti, a 150 km da Parigi, la Champagne produce uno dei vini più unici e famosi al mondo. Le particolarità vitivinicole di questa regione sono tante e tali da risultare irriproducibili altrove.

I vini di Champagne

La Champagne si trova a latitudini che normalmente impediscono alla vite di maturare bene. È grazie allo strato di marna, un terreno composito che accumula il calore durante il giorno e lo restituisce nella notte, che le viti, potate molto basse, crescono in un clima mitigato. È come se i vigneti fossero a qualche centinaio di km più a sud!

La paternità della rifermentazione in bottiglia

Se la rifermentazione in bottiglia sia stata inventata da un francese, il mastro cantiniere Dom Pierre Perignon nel XVII secolo, oppure dal medico italiano Francesco Scacchi, a noi non importa granché… ai francesi va il merito di aver saputo mettere a frutto l’invenzione prima e meglio di noi.

La geografia dello Champagne dalle grandi maison alle quelle famigliari

Il capoluogo è Reims dove hanno sede le maison più tradizionali come RUINART, POMMERY, TAITTINGER, KRUG, VEUVE CLICQUOT PONSARDIN, ecc. Altra città importantissima è Epernay con una forte spinta innovativa. La più grande maison, MOET & CHANDON, conserva in cantina tutti i millesimi degli ultimi 50 anni. Fa molta ricerca e ogni 2-3 anni presenta un nuovo tipo di Champagne. Più a sud c’è Ay sede di BOLLINGER. Le diverse tipologie di Champagne prevedono prodotti di punta delle maison come il Blanc De Blanc con sole uve CHARDONNAY e il Blanc De Noir con sole uve PINOT NOIR, mentre gli Champagne base sono assemblaggi di CHARDONNAY, PINOT NOIR e PINOT MEUNIER, ossia del ‘mugnaio’, considerato inferiore per qualità.

10 lunghe fasi nel processo di spumantizzazione che solo qui si chiama champenois (termine registrato): Cuvée/assemblage, Liqueur de tirage, Imbottigliamento, Presa di spuma (prise de mousse), Maturazione, Rimescolamento (remuage sur pupitres), Sboccatura, Liqueur d’expedition (o liqueur de dosage), Chiusura (bouchage définitif) e Vestizione (habillage).

I Vigneron

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato sulle nostre offerte e promozioni

Accetto l'informativa sulla privacy